Parole profetiche. La Lombardi salva il M5S dal ciclone Marra



Per  Roberta Lombardi il tempo è stato galantuomo, le sue critiche verso la Raggi sulla figura di Marra si sono rivelate profetiche. Ora la responsabilità cade tutta sulle spalle del sindaco capitolino, che aveva rivendicato a settembre maggiore autonomia sull'amministrazione della città.

Tutti i riflettori mediatici sono puntati sul Campidoglio. Dopo le dimissioni dell’assessore all’ambiente Paola Muraro è arrivato l’arresto di Raffaele Marra, capo del personale del Comune di Roma e fedelissimo della Raggi. 


Roberta Lombardi, 6 settembre 2016:

Alla guida del Comune di Roma è stato scelto il Movimento 5 Stelle per i valori che porta avanti ed il metodo di condivisione e coinvolgimento dei cittadini, a tutti i livelli, nelle scelte che incidono nella loro vita. Il Movimento 5 Stelle; non una singola persona, ma un progetto politico corale. E ora più che mai dobbiamo saper dimostrare con coerenza cosa è il M5S.
Errori sono stati fatti ed è semplicemente onesto ammetterli. Ora è il momento di avere coraggio, oltre gli slogan elettorali.
Ammettere gli errori, chiedere scusa, mandare via chi con il M5S non c'entra nulla e mai c'entrerà nulla, fare gruppo perchè la sfida è titanica e da soli non si può nulla e concentrarsi solo ed esclusivamente sul rilancio di Roma.
Solo questo.

Roberto Fico

Roberto Fico, 14 settembre 2016:

Il MoVimento 5 Stelle nasce con uno scopo preciso, non accetta compromessi, non si accomoda per strada.
Nasce per dare ai cittadini più potere di partecipazione alla vita pubblica. Nasce per superare un sistema che ha prodotto danni nel nostro Paese e per mettere le basi per un profondo cambiamento culturale, prima ancora che politico.
Il MoVimento 5 Stelle lavora affinché la gestione pubblica dei beni comuni funzioni.
Il MoVimento 5 Stelle nasce per cacciare a calci in culo i tanti uomini di sistema, sempre buoni a riciclarsi, che la politica ha messo nelle posizioni di potere in questi anni.
Il MoVimento 5 Stelle è una rivoluzione. E una rivoluzione deve andare fino in fondo, non può essere a metà, perché le rivoluzioni a metà sono peggio dei partiti politici: cavalcano lo scatto di dignità di un popolo che finalmente è pronto a risvegliarsi, per lasciarlo prono con l'inganno.
Il MoVimento 5 Stelle ha nel suo dna la lealtà e l'onestà intellettuale, perché la prima cosa che la politica ti porta via, con la seduzione del voler fare e poter fare le cose ad ogni costo, è l'onestà intellettuale.


Roberta Lombardi

Roberta Lombardi, 15 settembre 2016: 

Qualcuno si è autodefinito "lo spermatozoo che ha fecondato il Movimento". Io penso che la definizione esatta sia "il virus che ha infettato il Movimento". Ora sta a noi dimostrare di avere gli anticorpi.
PS: poiché la trasparenza è un valore del M5S, sono sicura che il sindaco Raggi pubblicherà subito i pareri dell'Anac in suo possesso sulle nomine di Marra e Romeo
http://m.espresso.repubblica.it/inchieste/2016/09/13/news/cosi-il-braccio-destro-della-raggi-faceva-affari-con-l-immobiliarista-della-casta-1.282682?refresh_ce


Da non perdere questo articolo:  "E Roberta Lombardi denunciò Raffaele Marra: ecco l'esposto contro l'uomo della Raggi Clamorosa querela presentata dal deputato pentastellato a fine novembre dopo l'inchiesta dell'Espresso. Un attacco durissimo contro il consigliere prediletto della sindaca e compagna di partito. Ora la battaglia tra il gruppo degli ortodossi e i fedelissimi di Virginia e Di Maio sarà senza esclusione di colpi."



Commenti